Monte Bellini
Montender - Ramiro Z - Wendekreis
Montender
Ramira
Contender
Jesprit
Ramiro Z
Wolonda
Calypso II
Gofine
Burggraaf
Esprit
Raimond
Valina
Wendekreis
Witta
analisi pedigree Monte Bellini
 razza  Westfalen 
 manto  baio scuro 
 nato  2002
 garrese  168 cm
 indirizzo  salto ostacoli
 tasso di monta
 seme fresco  
 € 1.300 (incl. IVA)
          Il meglio di Montender, pluricampione
             della scuderia di Ludger Beerbaum


Eccezionale già in giovane età: Sotto la sella di Marco Kutscher conquista il titolo di campione giovani cavalli nella categoria dei 5 anni nel 2007, bissato nel 2008 nella categoria 6 dei anni sotto la sella di Philipp Weishaupt. Nessun stallone prima era mai riuscito in questa doppietta. Monte Bellini gareggia a livello internazionale, sempre con Philipp Weishaupt, raccogliendo nel 2010 coccarde su piazze importanti come quelle di Leipzig, Paderborn, Bremen e all'estero Vigo e Bordeaux.

Monte Bellini conferma la sua classe con un terzo posto del Gran Premio di Brema e alla tappa di Rio de Janeiro del Global Champions Tour 2011. Viene quindi integrato nel B-Kader della squadra che a Madrid ha portato a casa la medaglia d'oro a squadre dei Campionati Europei 2011.

Di Monte Bellini colpisce subito la sua bellezza: modello sportivo, perfettamente proporzionato, bella incollatura, viso espressivo e un portamento sempre nobile. La schiena forte e l’energica galoppata sempre “in salita“ sono la base per volare sopra gli ostacoli con grande attenzione e una bascula eccellente. Dispone di andature eleganti ed elastiche, forte indole sportiva e un carattere d’oro.

Il pedigree di Monte Bellini è dominato dai migliori saltatori mondiali. Suo padre è il KWPN Montender, figlio del Holstein Contender, che si è assicurato un posto fra i top ten riproduttori mondiali ed è padre di grandi atleti come, Checkmate (Meredith Michaels-Beerbaum). È nonno di Comme le Père e bisnonno di Chubakko e di Caressini, tutti e tre scuderizzati da Ludger Beerbaum. È nonno di Cemal e di Cashmere. Attraverso Balou du Rouet plasma il pedigree di Cascadello Boy e attraverso Contendro quello di Diacontinus, di Camp Nou, di Cemal e di Cyrillus. A Montender è stato conferito il titolo di miglior cavallo KWPN da salto nel 2004 e 2005. Era membro della squadra d’oro tedesca alle Olimpiadi di Atene e fece conquistare la medaglia di bronzo individuale a Marco Kutscher con il quale è diventato anche campione tedesco nel 2003. Innumerevoli sono i suoi podi internazionali in Grand Prix e Coppe delle Nazioni. Tre purosangue in quarta generazione ne fanno un vero e proprio lottatore in campo di gara. Montender discende da madre Burggraaf (Landgraf I x Cor de la Bryère), il nonno materno di Zinedine, e da nonno Le Mexico. Le Mexico è fratello pieno di Furioso II, bisnonno di Goldfever (Ludger Beerbaum) e padre di Voltaire, quindi nonno di Kannan, nonché capostipite per gli stalloni Viscount e Viscerado. Apporta l'ambita dose di purosangue da Furioso xx che ha dato una forte impronta sportiva all'allevamento equino moderno ed è responsabile di stalloni come Cor de la Bryère, Quidam de Revel, Jus de Pommes, Urioso, Mexico e Luetter, per menzionarne solo alcuni. Ha dato vita a For Pleasure, il padre di Funky Fred e Firth of Lorne, tutti e due compagni di gara di Marcus Ehning.

Di qualità affermata anche la linea materna di Monte Bellini, come evidenza il successo di Conte Bellini, secondo classificato ai campionati tedeschi e figlio della stessa madre. Infatti, Ramira è un inno all'ineguagliabile stallone Ramiro Z, lo “stallone del secolo”. Sotto la sella del grande Fritz Ligges, ha dominato a suo tempo il mondo del salto ostacoli, raccogliendo titoli ovunque si presentasse. Di altrettanta importanza è il suo valore come riproduttore: Ha dato vita a più di sessanta figli approvati e numerosi campioni sportivi. L'impronta lasciata da Ramiro Z si manifesta in tutti gli stud book europei ed è uno dei più frequenti padri nel pedigree di tanti stalloni moderni (vedi anche sezione "i figli di"). Suo figlio Randel Z per esempio è nonno di Cornet Obolensky e padre di Cortes C, il miglior cavallo alla finale dei quattro dei WEG in Normandia, l’unico con zero errori in tutti e quattro i percorsi! Ramiro Z è padre di Ratina Z, la migliore cavalla da salto ostacoli mai esistita, campionissima sotto la sella di Ludger Beerbaum. Ratina Z è madre di Comme il Faut, e quindi nonna di Comme le Père e di Cemal. Anche il già citato  Contender, che è un Calypso II x Ramiro Z, porta questo sangue prezioso.

I puledri di Monte Bellini non nascondono la loro provenienza. Evidente il modello, l’espressione e la dinamica nei movimenti avuti in eredità dal padre. Vanta ottimi figli approvati stalloni, fra l'altro un geniale saltatore premiato alla Körung del Hannover. 

Clicca qui per condizioni, approvato Sella Italiano.
torna inizio pagina
Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution photo gallery
Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution
    video on    Monte Bellini stallone da monta salto Westfalen di Montender Equine Evolution
« stallone precedente
Monte Bellini
stallone successivo »
Monte Bellini
Equine Evolution Ludger Beerbaum Equine Evolution breeding analisi pedigree padri analisi pedigree figli Equine Evolution sporthorse scout cavalli salto ostacoli cavalli dressage pony salto ostacoli e dressage Alaba Camp Nou Caressini Cascadello Boy Cashmere Cemal Chaman Chubakko Colestus Comme il faut Comme le Père Cordess Coreandro Cornet's Boy Cornet Obolensky Cristallo I Cyrillus Diacontinus Firth of Lorne Funky Fred Goldfever Grey Top Monte Bellini Mumbai Sandro Boy Stakkato Viscerado Viscount Zinedine Buckingham De Beau Don Frederico Escolar Goldberg Livaldon Champion de Luxe Don't Worry Mr. Right Numero Uno