Cyrillus
Collincor - Numero Uno - Spartan
Collincor
Nixe
Captain Fire
Cornet Obolensky
Numero Uno
Superga
Contendro
Rabanna
Magic Lady
Rabanna
Libero H
Jolanda
Spartan
Cassiopeia
analisi pedigree Cyrillus
 razza  Westfalen 
 manto  baio 
 nato  2015
 garrese  170 cm
 indirizzo  salto ostacoli
 tasso di monta
 seme fresco 
 € 800 (incl. IVA)
                            Stallone testa e cuore

Cyrillus è uno stallone dal deciso cuore sportivo con tanta "testa". Testa inteso in primo luogo per il suo carattere, ossia la sua suprema cavalcabilità e la sua dipsonibilità nel lavorare con (e non contro) il cavaliere. Ma anche nell'approcciare l'ostacolo mostra tanta attenzione e intelligenza. Il tutto senza nulla togliere alla sua impronta sportiva. Infatti è dotato di impressionante potenza, ottima struttura, importante incollatura e un posteriore che fa da motore per tre bellissime andature.

Suo padre è il finalista del Bundeschampionat Collincor. Abbina ai riflessi e alla cavalcabilità di Capatin Fire la potenza di Cornet Obolensky e la nobiltà e l'atteggiamento del Anglo-Arabo Monsieur AA. Ottiene massime valutazioni al performance test per le qualità al salto, è finalista al Bundeschampionat per due anni di seguito e salta oggi a livello internazionale.

Suo padre è Captain Fire, il Holstein dello Stamm 1446 (dal quale provengono fra l'altro Lexington, Con Capitol e Corrada), stallone premiato nel Westfalen. Dopo ottimi risultati in giovane età sotto la sella di Henrik von Eckermann e Marco Kutscher passa ad arricchire il parco cavalli in Ucraina. Discende da Contendro, garante di cavalcabilità e negli anni recenti in vetta alla classifica WBFSH dei migliori riproduttori salto. Fra l'altro è padre di Codex One, il vincitore del GP di Aachen con Christian Ahlmann, che è il padre di Condor One Z. Porta quindi il sangue tanto ambito del grande Contender, una roccaforte dell'allevamento Holstein, che si è assicurato un posto fra i top ten riproduttori mondiali ed è padre di grandi atleti come, Checkmate (Meredith Michaels-Beerbaum), Montender (Marco Kutscher), il padre di Monte Bellini, e Chellano Z, il padre materno del fantastico Aganix du Seigneur Z. Da parte paterna Contender è un discendente del capostipite Cor de la Bryère. Da parte materna discende dallo "stallone secolare" Ramiro Z che a suo tempo ha dominato il mondo del salto ostacoli sotto la sella di Fritz Ligges. Di altrettanta importanza è il suo valore come riproduttore: Ha dato vita a più di sessanta figli approvati e numerosi campioni sportivi. L'impronta lasciata da Ramiro Z si manifesta in tutti gli stud book europei ed è uno dei più frequenti padri nel pedigree di tanti stalloni moderni. Suo figlio Randel Z è nonno di Cornet Oblensky nonché padre di Cicero Z e di Cortes C, il miglior cavallo alla finale dei quattro dei WEG in Normandia, l’unico con zero errori in tutti e quattro i percorsi! Ramiro Z è padre di Ratina Z, la migliore cavalla da salto ostacoli mai esistita, campionissima sotto la sella di Ludger Beerbaum. Ratina Z è madre di Comme il Faut (da Cornet Oblensky), il padre di Comilfo Plus Z, di Comme le Père e di Cemal. La madre di Contendro, Bravo, apporta ulteriormente ben due volte i geni di Ramiro Z.

Da parte materna Collincor è figlio dell'ineguagliabile Cornet Obolensky che si è rivelato un vero e proprio fuoco d'artificio per il mondo equestre tedesco: cavallo sportivo di successo internazionale e stallone da monta di qualità suprema. La sua carriera è un susseguirsi lineare di successi raggiunti a velocità supersonica: Si classifica terzo alla Körung del Westfalen nel 2001 e terzo al performance test. Viene presentato nei primi percorsi nel 2003 da Ludger Beerbaum e passa poi sotto la sella di Marco Kutscher. A otto anni vince in Gran Premi e in Coppe delle Nazioni. Vittorioso due volte alla finale della Samsung Super League di Barcellona. Seguono la medaglia di bronzo ai campionati tedeschi e il primo posto ai Grand Prix di Balve e Cervia e al Nations Cup di Rotterdam. Da qui il suo ingresso nella squadra olimpica tedesca di Pechino 2008. Dopo una pausa per infortunio nel 2010 si presenta nuovamente protagonista sui grandi campi di gara, vincendo fra l'altro l'oro a squadra agli Europei di Madrid. Con più di 50 cavalli approvati per la monta dai vari stud book Cornet Obolensky si conferma uno dei più importanti riproduttori per il salto ostacoli e guida la classifica per indice genetico salto in Germania. Cornet Obolenksy è anche padre dei favolosi stalloni Colestus, Cornado II Z, Cristallo I, Comme il faut, Columbus Z, ed è nonno di Comilfo Plus Z, di Comme le Père, di Cool Crack Z e di Cemal

Si completa il pedigree di Collincor con l'ambita dose di sangue puro, quella del famoso Anglo-Arabo Monsieur AA, uno dei più importanti nobilizzatori nel allevamento salto.

Prosegue il pedigree di Cyrillus con il famoso Numero Uno, fedele compagno di gara di Marco Kutscher e vincitore della finale del World Cup nel 1994 con Jos Lansink. In riproduzione è particolarmente aprezzato per la tecnica al salto, l'alta cavalcabilità e la potenza, come dimostrano i suoi figli Tamino (Marc Houtzager), Take Off (Eric Lamaze), Tyson (Leon Thijssen) e Urgent (Steve Guerdat). 

In terza generazione ritroviamo Spartan che non è niente di meno che il padre di Stakkato, lo stallone che per tanti anni era primo nel ranking dei migliori riproduttori salto della Germania. Con Stakkato Eva Bitter, dopo numerose vittorie fra le quali quella al Bundeschampionat, diventa campionessa tedesca nel 2003. Indiscusse le sue qualità al salto con un passaggio degli anteriori da manuale. Stakkato continua a predominare lo scenario allevatoriale tedesco con numerosi figli.

Clicca qui per condizioni e approvazione Sella Italiano.
torna inizio pagina
Cyrillus da Cornet Obolensky Numero Uno KWPN stallone salto ostacoli Equine Evolution photo gallery 
Cyrillus da Cornet Obolensky Numero Uno KWPN stallone salto ostacoli Equine Evolution Cyrillus da Cornet Obolensky Numero Uno KWPN stallone salto ostacoli Equine Evolution
   video on stallone da monta Comme le Pere di Comme il faut da  Cornet Obolenksy x Ratina Z di Ludger Beerbaum
 
« stallone precedente
Cyrillus
stallone successivo »
Cyrillus
Equine Evolution Ludger Beerbaum Equine Evolution breeding analisi pedigree padri analisi pedigree figli Equine Evolution sporthorse scout cavalli salto ostacoli cavalli dressage pony salto ostacoli e dressage Equine Evolution solutions Aganix Seigneur Z Aktion Pur Z Asca Z Brunetti Z Cabrio Z Canturano Z Caressini Cemal Chaman Chellano Alpha Z Cicero Z Colestus Columbus Z Comilfo Plus Z Comme il faut Comme le Père Condor One Z Cool Crack Z Copycat Z Cornado II Z Cornet Obolensky Cristallo I Cyrillus Diacontinus Dominator Z Funky Fred George Z Goldfever Grey Top Levisto Z Monte Bellini Qatar Z Sandro Boy Stakkato Taloubet Z Zinedine Buckingham Don Frederico Livaldon Meilenstein Champion de Luxe Dallmayer Don't Worry Mr. Right No Doubt Numero Uno