Condor One Z
Codex One - Berlin - Polydor
Codex One
C'est la vie
Contendro
Gipsy
Berlin
Petite Fleur
Contender
Bravo
Glückspilz
Elfenmärchen
Cassini I
Estia
Polydor
Santa Fee
analisi pedigree
Condor One Z
 razza  Rheinland
 manto  grigio 
 nato  2015
 garrese  170 cm
 indirizzo  salto ostacoli
 tasso di monta
 seme fresco
 € 250 + € 550
 (+ IVA 6%)
                   Il DNA del vincitore del GP di Aachen
                             con Christian Ahlmann

Il Gran Premio di Aachen è forse la più prestigiosa manifestazione equestre del mondo per il salto ostacoli. Chi vince qui è al top. Una sfida che Codex One, il padre di Condor One Z, accetta volentieri. Detto fatto. Con il suo cavaliere, il fuoriclasse tedesco Christian Ahlmann, regala ai 40.000 spettatori uno spettacolo da brividi, combattendo contro una concorrenza che includi tutti i migliori bionomi del settore. Alla fine è lui la grande star che vince con l'unico percorso netto del jump off. Ovviamente questo è solo la punta dell'iceberg. Per elencare i successi di Codex One ai massimi livelli questa pagina non basterebbe. Evidentemente Ahlmann ha pensato bene a concentrarsi con Codex One sull'attività sportiva, motivo per cui i suoi figli si posso contare con le dita di una mano.

E qui si apre il sipario su Condor One Z, giovane stallone di casa Zangersheide, potente, compatto, ben strutturato dai mezzi illimitati e con quel tocco di sangue che fa la differenza.

Nel suo pedigree ritroviamo il meglio della genetica da salto. Il già citato Codex One è figlio del fantastico Contendro, garante di cavalcabilità e negli anni recenti in vetta alla classifica WBFSH dei migliori riproduttori salto, padre materno fra l'altro di Diacontinus, Cemal e Cyrillus. Porta quindi il sangue tanto ambito del grande Contender, una roccaforte dell'allevamento Holstein, che si è assicurato un posto fra i top ten riproduttori mondiali ed è padre di grandi atleti come, Checkmate (Meredith Michaels-Beerbaum), Montender (Marco Kutscher), il padre di Monte Bellini. È padre di Chellano Z e quindi padre materno di Comme le Père e di Aganix du Seigneur Z. È nonno di Diacontinus ed è bisnonno di Caressini, il Bundeschampion di Ludger Beerbaum. Attraverso Balou du Rouet è nel pedigree di Brunetti Z nonché di Comilfo Plus Z. Da parte paterna Contender è un discendente del capostipite Cor de la Bryère. Da parte materna discende dallo "stallone secolare" Ramiro Z che a suo tempo ha dominato il mondo del salto ostacoli sotto la sella di Fritz Ligges. Di altrettanta importanza è il suo valore come riproduttore: Ha dato vita a più di sessanta figli approvati e numerosi campioni sportivi. L'impronta lasciata da Ramiro Z si manifesta in tutti gli stud book europei ed è uno dei più frequenti padri nel pedigree di tanti stalloni moderni. Una sua figlia è la madre di Monte Bellini. Suo figlio Randel Z è nonno di Cornet Oblensky nonché padre di Cicero Z e di Cortes C, il miglior cavallo alla finale dei quattro dei WEG in Normandia, l’unico con zero errori in tutti e quattro i percorsi! Ramiro Z è padre di Ratina Z, la migliore cavalla da salto ostacoli mai esistita, campionissima sotto la sella di Ludger Beerbaum. Ratina Z è madre di Comme il Faut (da Cornet Oblensky), il padre di Comilfo Plus Z, di Comme le Père e di Cemal. La madre di Contendro, Bravo, apporta ulteriormente ben due volte i geni di Ramiro Z. Bravo è anche madre di Caretano Z, Campione Mondiale saltatori con Jeroen Dubbledam, e nonno di Copycat Z.

In linea materna si presenta il campionissimo Berlin, noto anche come Eurocommerce Berlin, che sotto la sella di Franke Sloothaak ha vinto di tutto e di più, incluso l'oro ai Campionati Europei e ai WEG di Aachen. Discende dal famoso Cassini I, che da Capitol I, ed è padre degli eccezionali stalloni Cento, Carolus I e Carthago Z, uno dei top padri Zangersheide e nei pedigree di Cicero Z, Copycat Z, Qatar Z, Asca Z e Caressini. Cassini I da prova della sua eccellenza nello sport sotto la sella di Franke Sloothaak in Coppa delle Nazioni, Gran Permi e Coppe del Mondo. Si ricorda Franke Sloothaak: “Aveva mezzi illimitati e una tecnica straordinaria che ha suscitato l’invidia di tanti miei colleghi”. Dopo la carriera sportiva si dedica con enorme successo alla riproduzione e da anni si colloca fra i top 1% dell’allevamento tedesco per indice genetico. Da Cassini I e II discendono Cristallo I, Cabrio Z, Dominator Z, Cool Crack Z (da Cornado I di Marcus Ehning), Condor One Z (tramite Berlin) e Caressini.

E come se non bastasse, il secondo padre materno è il grande Polydor, figlio di Pilatus, il padre dell'indimenticato Pilot. Quest'ultimo ha entusiasmato il mondo equestre con un record di somme vinte ed è nonno di Colestus (Ludger Beerbaum), di Funky Fred (Marcus Ehning) di Comme le Père e di Aktion Pur Z. Da Polydor discendono anche Cristallo I, Columbus Z, Qatar Z, e Taloubet Z di Christian Ahlmann. 

Clicca qui per condizioni.
torna inizio pagina
Condor One Z da Codex One x Eurocommerce Berlin di Cassini I stallone da monta salto ostacoli Christian Ahlmann Equine Evolution photo gallery stud book Zangersheide 
Condor One Z da Codex One x Eurocommerce Berlin di Cassini I stallone da monta salto ostacoli Christian Ahlmann Equine Evolution
    video on    Condor One Z da Codex One x Eurocommerce Berlin di Cassini I stallone da monta salto ostacoli Christian Ahlmann Equine Evolution
Condor One Z
Condor One Z
Equine Evolution Ludger Beerbaum Equine Evolution breeding analisi pedigree padri analisi pedigree figli Equine Evolution sporthorse scout cavalli salto ostacoli cavalli dressage pony salto ostacoli e dressage Equine Evolution solutions Aganix Seigneur Z Aktion Pur Z Asca Z Brunetti Z Cabrio Z Canturano Z Caressini Cemal Chaman Chellano Alpha Z Cicero Z Colestus Columbus Z Comilfo Plus Z Comme il faut Comme le Père Condor One Z Cool Crack Z Copycat Z Cornado II Z Cornet Obolensky Cristallo I Cyrillus Diacontinus Dominator Z Funky Fred George Z Goldfever Grey Top Levisto Z Monte Bellini Qatar Z Sandro Boy Stakkato Taloubet Z Zinedine Buckingham Don Frederico Livaldon Meilenstein Champion de Luxe Dallmayer Don't Worry Mr. Right No Doubt Numero Uno