Cemal
Comme il Faut - Class de Luxe - Carry Wind
Comme il Faut
Code Luna
Cornet Obolensky
Ratina Z
Class de Luxe
Carrymore
Clinton
Rabanna
Ramiro Z
Argentina Z
Contendro I
Sheila
Carry Wind
Zarah
analisi pedigree Cemal
 razza  Westfalen 
 manto  sauro 
 nato  2013 
 garrese  167 cm
 indirizzo  salto ostacoli
 tasso di monta
 seme fresco 
 € 800 (incl. IVA)
                            Atleta anima e corpo

Uno stallone decisamente nato per lo sport. Degno di portare il nome di Comme il Faut nel suo pedigree. Cemal è un interessantissimo giovane saltatore che sin dalla prima stagione sportiva vince ovunque si presenti: concorsi per cavalli giovani, performance test e il prestigioso Westfalenchampionat, appuntamento dal quale sono usciti non pochi campioni internazionali. Dispone di una tecnica impeccabile, ottima reattività, tanta leggerezza abbinata ad enorme potenza e non per ultimo quella voglia e grinta di lavorare che fà la differenza. Inoltre si contraddistingue per la sua grande cavalcabilità e simpatia.

Il padre Comme il Faut, allevato da Ludger Beerbaum, brilla oggi sotto la sella di Marcus Ehning ai più alti livelli. Ben 15 figli suoi sono approvati dai vari studbook, fra i quali Comilfo Plus Z, che rende onore al padre sotto la sella di Christian Ahlmann e Comme le Père di casa Beerbaum.

Il padre di Comme il Faut è l'ineguagliabile Cornet Obolensky, un vero e proprio fuoco d'artificio per il mondo equestre tedesco: cavallo sportivo di successo internazionale e stallone da monta di qualità suprema. La sua carriera è un susseguirsi lineare di successi raggiunti a velocità supersonica: Si classifica terzo alla Körung del Westfalen nel 2001 e terzo al performance test. Viene presentato nei primi percorsi nel 2003 da Ludger Beerbaum e passa poi sotto la sella di Marco Kutscher. A otto anni vince in Gran Premi e in Coppe delle Nazioni. Vittorioso due volte alla finale della Samsung Super League di Barcellona. Seguono la medaglia di bronzo ai campionati tedeschi e il primo posto ai Grand Prix di Balve e Cervia, e al Nations Cup di Rotterdam. Da qui il suo ingresso nella squadra olimpica tedesca di Pechino 2008. Dopo una pausa per infortunio nel 2010 si presenta nuovamente protagonista sui grandi campi di gara, vincendo fra l'altro l'oro a squadra agli Europei di Madrid. Con più di 50 cavalli approvati per la monta dai vari stud book, Cornet Obolensky si conferma uno dei più importanti riproduttori per il salto ostacoli e guida la classifica per indice genetico salto in Germania. Cornet Obolenksy è anche padre dei favolosi stalloni Colestus, Cornado II Z, Cristallo I e Columbus Z.

Ratina Z, la nonna, è forse la più famosa e più spettacolare saltatrice di tutti i tempi. La sua storia è ben nota a tutti gli appassionati dell'equitazione. Ci limitiamo quindi a menzionare i suoi maggiori successi che le hanno fatto guadagnare più di 2,5 milioni di marchi: Ai Giochi Olimpici di Barcellona 1992 vince l'oro e l'argento, a quelli di Atlanta 1996 nuovamente oro. Vincitrice al World Cup 1993 e al Gran Premio di Aachen 1996, oro ai Campionati Mondiali di Den Haag 1994 e due ori agli Europei di Mannheim 1997. Ratina Z è la realizzazione della visione allevatoriale di Leon Melchior, fondatore del Zangersheide e appunto allevatore di Ratina Z: "Unire il meglio per migliorare ulteriormente". Il padre di Ratina Z è infatti il grande Ramiro Z che a suo tempo ha dominato il mondo del salto ostacoli sotto la sella di Fritz Ligges. Di altrettanta importanza è il suo valore come riproduttore: Ha dato vita a più di sessanta figli approvati e numerosi campioni sportivi. L'impronta lasciata da Ramiro Z si manifesta in tutti gli stud book europei ed è uno dei più frequenti padri nel pedigree di tanti stalloni moderni. Suo figlio Randel Z è nonno di Cornet Oblensky nonché padre di Cicero Z e di Cortes C, il miglior cavallo alla finale dei quattro dei WEG in Normandia, l’unico con zero errori in tutti e quattro i percorsi!

La linea materna di Cenal non è dimmeno. Il padre materno è Class de Luxe, stallone con importante curriculum internazionale dal super pedigree: Contendro - Stakkato - Grannus - Pilot. Il nonno di Cemal quindi è Contendro, garante di cavalcabilità e negli anni recenti in vetta alla classifica WBFSH dei migliori riproduttori salto, padre materno fra l'altro di Diacontinus e Condor One Z. Porta il sangue tanto ambito del grande Contender, una roccaforte dell'allevamento Holstein, che si è assicurato un posto fra i top ten riproduttori mondiali ed è padre di grandi atleti come, Checkmate (Meredith Michaels-Beerbaum), Montender (Marco Kutscher), il padre di Monte Bellini. È padre di Chellano Z e quindi padre materno di Comme le Père e di Aganix du Seigneur Z. È nonno di Diacontinus ed è bisnonno di Caressini, il Bundeschampion di Ludger Beerbaum. Attraverso Balou du Rouet è nel pedigree di Brunetti Z nonché di Comilfo Plus Z. Da parte paterna Contender è un discendente del capostipite Cor de la Bryère. Da parte materna discende dal già citato Ramiro Z.

Il bisnonno materno di Cemal è Stakkato, lo stallone che per tanti anni era primo nel ranking dei migliori riproduttori salto della Germania. Con Stakkato Eva Bitter, dopo numerose vittorie fra le quali quella al Bundeschampionat, diventa campionessa tedesca nel 2003. Indiscusse le sue qualità al salto con un passaggio degli anteriori da manuale. Stakkato continua a predominare lo scenario allevatoriale tedesco con numerosi figli.

Grannus è il rappresentante più noto della linea Hannover del Goldfisch, una linea genetica di tale importanza che lo stud book Hannover gli ha dedicato un proprio programma allevatoriale, la ”iniziativa G”. Importanti cavalli di tutte le discipline devono il loro successo ad uno Stamm del Goldfisch attraverso stalloni come Grannus, Graf Top, Goliath Z, basti menzionare top performer come Shutterfly, For Pleasure e Goldfever. Celeberrimi cavalieri si sono affidati a cavalli dalla linea G come Otto Becker, Franke Sloothaak, Rodrigo Pessoa, Ludger Beerbaum, Lars Nieberg, Meredith Micheals-Beerbaum e Ingrid Klimke.

Infine, Pilot, primo milionario nella storia dell’equitazione e a suo tempo detentore del record di somme vinte. Pilot è nonno materno di Colestus (Ludger Beerbaum), di Funky Fred (Marcus Ehning), di Aktion Pur Z e di Comme le Père. Dal fratello Polydor discendono anche Cristallo I, Columbus Z, Qatar Z, Condor One Z, Cool Crack Z e Taloubet Z di Christian Ahlmann.

La bisnonna di Cemal, Carrymore, è figlia di Carry Wind dal maestoso Corrado I, e di Zarah (da Zeus), già madre di Up to Date di Michael Whitaker e dallo Stamm del compagno di gara Gerco Schröder, Glock’s Lausejunge.

Clicca qui per condizioni e approvazione Sella Italiano.
torna inizio pagina
Cemal da Comme il Faut Cornet Obolenksy stallone salto ostacoli Equine Evolution photo gallery 
Cemal da Comme il Faut Cornet Obolenksy stallone salto ostacoli Equine Evolution Cemal da Comme il Faut Cornet Obolenksy stallone salto ostacoli Equine Evolution Cemal da Comme il Faut Cornet Obolenksy stallone salto ostacoli Equine Evolution
   video on stallone da monta Comme le Pere di Comme il faut da  Cornet Obolenksy x Ratina Z di Ludger Beerbaum
 
« stallone precedente
Cemal
stallone successivo »
Cemal
Equine Evolution Ludger Beerbaum Equine Evolution breeding analisi pedigree padri analisi pedigree figli Equine Evolution sporthorse scout cavalli salto ostacoli cavalli dressage pony salto ostacoli e dressage Equine Evolution solutions Aganix Seigneur Z Aktion Pur Z Asca Z Brunetti Z Cabrio Z Canturano Z Caressini Cemal Chaman Chellano Alpha Z Cicero Z Colestus Columbus Z Comilfo Plus Z Comme il faut Comme le Père Condor One Z Cool Crack Z Copycat Z Cornado II Z Cornet Obolensky Cristallo I Cyrillus Diacontinus Dominator Z Funky Fred George Z Goldfever Grey Top Levisto Z Monte Bellini Qatar Z Sandro Boy Stakkato Taloubet Z Zinedine Buckingham Don Frederico Livaldon Meilenstein Champion de Luxe Dallmayer Don't Worry Mr. Right No Doubt Numero Uno